30+ volte che i figli delle celebrità hanno indossato gli abiti dei loro genitori famosi

Guarda queste volte in cui i figli delle celebrità hanno indossato nuovamente gli abiti, i vestiti e i gioielli dei loro genitori famosi

Se siete i più giovani della vostra famiglia, saprete bene come indossare abiti di seconda mano. Ma sapevate che anche i figli delle celebrità indossano abiti di seconda mano? Abbiamo scelto i nostri ragazzi preferiti che hanno indossato nuovamente i vestiti dei genitori. Ma non sono solo le attrici a prestare ai figli i loro abiti. Tutti, da Kanye a Re Carlo III, dalla Regina Vittoria a Victoria Beckham, riciclano abiti o saccheggiano gli armadi dei loro genitori. Quindi, senza ulteriori indugi, vi presentiamo le nostre star parsimoniose

Courteney Cox & Coco Arquette

Nel 1998, la star di Friends Courteney Cox provocò uno Scream sul tappeto rosso con un abito floreale viola, mentre l’allora marito David Arquette si presentò vestito da Super Mario. Due decenni dopo, la loro figlia quattordicenne Coco ha smesso di usare la naftalina e ha preso in prestito l’abito vintage.

Courteney Cox & Coco Arquette

Courteney ha postato una foto di Coco su Instagram, scrivendo: “Non sono una che si tiene le cose, ma questo è stato un acquisto dannatamente buono! 21 anni dopo…”. Non sei una che si tiene le cose, Courteney? Quando interpretava Monica Gellar, aveva un armadio segreto per nascondere i suoi numerosi vestiti!

Salma Hayek & Valentina Pinault

Salma Hayek e la figlia quindicenne Valentina Pinault hanno brillato entrambe in abiti rossi complementari agli Oscar 2023. Ma la loro scelta di abbinarsi è stata ancora più speciale perché Valentina ha sfoggiato il classico abito di Isaac Mizrahi della madre, indossato originariamente nel 1997.

Salma Hayek & Valentina Pinault

Questo significa che l’abito ha 11 anni in più di Valentina! Sul red carpet si dice che Salma e Valentina fossero così belle che Chris De Burgh avrebbe ri-registrato la sua canzone classica, ma questa volta chiamandola “Ladies in Red”.

Principessa Caroline e Charlotte Casiraghi

Modella, socialite, scrittrice, giornalista, produttrice cinematografica, equestre e membro della famiglia reale di Monaco, Charlotte Casiraghi è una delle reali più trendy del mondo. Tuttavia, sembra che sua madre, la Principessa Carolina di Monaco, l’abbia preceduta di decenni.

Principessa Caroline e Charlotte Casiraghi

La Principessa Caroline ha indossato per la prima volta questo splendido abito nero ricamato di Chanel al Monaco Dances Forum di Monaco nel 2000. Poi, quasi due decenni dopo, Charlotte ha indossato lo stesso abito al Ballo della Rosa di Monaco del 2017, o in francese, il Bal de Rose.

Heidi Klum & Leni Klum

La top model tedesca Heidi Klum indossò un vestitino nero a un evento del Comic Relief del 1998. Sei anni dopo ha dato alla luce Leni, figlia del team manager italiano di Formula Uno Flavio Briatore. In seguito Heidi ha sposato il cantante inglese Seal con cui ha avuto altri due figli.

Heidi Klum & Leni Klum

Seal ha poi adottato la piccola Leni. Nel 2022, la diciottenne Leni è cresciuta ed è in grado di indossare i vestiti della mamma. Così, ha saccheggiato l’armadio di Heidi per indossare lo stesso abito di seta al ballo di fine anno. La differenza di colore è dovuta ai flash della fotocamera.

Diana Ross & Tracee Ellis Ross

Agli American Music Awards 2017, la leggenda musicale e diva regina Diana Ross è stata premiata con un Lifetime Achievement Award. Sua figlia, Tracee Ellis Ross, ha condotto la cerimonia e ha indossato una dozzina di abiti favolosi, apparendo suprema come sua madre quando era la cantante delle Supremes della Motown.

Diana Ross & Tracee Ellis Ross

Dopo un rapido cambio, Tracee è emersa indossando la camicetta nera con paillettes, il tailleur pantalone bianco e il papillon bianco che sua madre indossava quando si esibiva con Michael Jackson nel 1981.

Angelina Jolie & Zahara Jolie-Pitt

Nel 2021, Angelina Jolie ha portato tutti e cinque i suoi figli alla prima del suo ultimo film, Marvel’s Eternals. Questa première è stata ancora più speciale se si considera che la figlia sedicenne di Angie ha indossato uno dei suoi splendidi look di allora.

Angelina Jolie & Zahara Jolie-Pitt

Zahara ha scelto saggiamente il favoloso Elie Saab Couture di Angelina, che l’attrice ha indossato l’ultima volta alla cerimonia degli Oscar 2014. Allo stesso evento sul red carpet, Shiloh ha anche riciclato un abito abbronzato di Gabriela Hearst che la mamma aveva indossato all’inizio dell’estate.

Maria Shriver & Katherine Schwarzenegger

Quando Katherine Schwarzenegger ha sposato la star di Guardiani della Galassia e Jurassic World Chris Pratt, ha indossato un abito a colonna Armani Privé personalizzato con bustier in pizzo crinoline bianco e gonna piena che si estendeva in uno strascico di pizzo.

Maria Shriver & Katherine Schwarzenegger

Ma prima che diciate “Ehi, non è lo stesso vestito”, la nuova signora Pratt ha indossato un velo corto ricamato in pizzo su misura, abbinato a un velo di tulle indossato dalla madre Maria Shriver il giorno del suo matrimonio nel 1986.

Kris Jenner e Kim Kardashian

Kim Kardashian spesso rimprovera alla madre di copiare il suo look, ma Kris Jenner si è finalmente vendicata. Ha postato su Instagram: “Ho trovato questa piccola gemma nei miei archivi […] Kim ha postato alcune foto sulla sua App dei look che le ho rubato in passato (letteralmente LOL!!) ma dovevo condividere l’abito di Valentino che era il mio orgoglio e la mia gioia negli anni ’80!!!”.

Kris Jenner e Kim Kardashian

Kris ha anche aggiunto: “È così bella, e l’ha indossata alla cena di corrispondenza della Casa Bianca diversi anni fa”.

Re Edoardo VII e il Principe William

Molto prima di diventare Re Carlo III, il Principe Carlo e la Principessa del Galles fecero festeggiare tutta l’Inghilterra quando Diana diede alla luce il suo primo figlio nel 1982. Lo chiamarono William e fu battezzato con un abito da battesimo in pizzo bianco ispirato all’abito da sposa della Regina Vittoria.

Re Edoardo VII e il Principe William

Sei monarchi inglesi hanno indossato lo speciale abito da neonato. Prima il primo figlio della Regina Vittoria, Edoardo VII, poi Giorgio V, Edoardo VIII, Giorgio VI, la Regina Elisabetta II e Carlo III. Anche i principi William e Harry hanno indossato la veste.

Kate Middleton & Carole Middleton

Lo scambio di abiti reali funziona in entrambi i sensi. Nel 2010, prima ancora che il principe William e Kate Middleton fossero fidanzati, Carole Middleton, la madre di Kate, si presentò all’ultimo giorno del Royal Ascot indossando un abito blu cobalto con cintura e scarpe nere.

Kate Middleton & Carole Middleton

Nel giro di un anno, Will e Kate non solo si sono fidanzati, ma si sono anche sposati. I matrimoni reali sono costosi, Kate ha limitato le spese e ha riciclato il vestito della madre in un ospizio di Ipswich, nell’Inghilterra orientale.

Elaine Lively & Blake Lively

Blake Lively non è solo la signora Ryan Reynolds – è anche una grande attrice, come dimostra la sua abilità nel combattere gli squali in The Shallows. Blake ha invitato sua madre alla settimana della moda di New York del 2020. Ma Elaine non aveva un punto da indossare, così l’amorevole figlia le ha prestato uno dei suoi migliori look premaman della precedente collezione autunnale.

Elaine Lively & Blake Lively

Elaine si è presentata alla sfilata di Marchesa indossando il fantastico mantello rosso-nero di ispirazione tribale di Ralph Lauren, i pantaloncini e gli stivali della figlia.

Victoria Beckham & Harper Beckham

Ora, si potrebbe pensare che essendo una stilista di fama internazionale, Victoria Beckham dovrebbe essere in grado di comprare a sua figlia un nuovo abito! Ma i “2 sono diventati 1” quando Harper ha “messo il pepe alla sua vita” saccheggiando l’armadio della mamma durante una vacanza di famiglia in Italia nel 2021.

Victoria Beckham & Harper Beckham

Pare che l’ex Spice Girl abbia detto alla figlia: “Allora, dimmi cosa vuoi, cosa vuoi davvero, davvero tanto…”. E Harper ha risposto: “Quel vestito di pizzo e orchidee che hai indossato il mese scorso”. Poi Victoria disse: “Chi ti credi di essere?”.

David Beckham & Brooklyn Beckham

Nel gennaio 2023, Brooklyn Beckham è stato avvistato a Los Angeles con indosso la maglia da calcio dell’Inghilterra di suo padre. Quell’oggetto appartiene a un museo dello sport! David e Brooklyn hanno spesso quello che gli inglesi chiamano bants (battibecchi) sulle loro scelte di moda.

David Beckham & Brooklyn Beckham

Qualche anno fa, quando Brooklyn aveva 16 anni, ha postato un selfie cupo su Instagram, dicendo che stava “sfoggiando il look Ralph Lauren della vecchia scuola”. Tuttavia, suo padre lo ha subito rimproverato, rispondendo: “Quello è il mio maglione!”.

La Regina Sofia & la Regina Letizia di Spagna

Nel dicembre 2018, l’attuale regina di Spagna, la regina Letizia, ha indossato un abito rosso che sua suocera, la regina Sofia di Spagna, aveva indossato nel 1980.

La Regina Sofia & la Regina Letizia di Spagna

La regina Sofia e suo marito, il re Juan Carlos, sono stati sul trono di Spagna per 40 anni, fino a quando il re ha abdicato dopo essere stato coinvolto in uno scandalo reale che riguardava una battuta di caccia all’elefante. Juan Carlos è andato in esilio negli Emirati Arabi Uniti e ha lasciato il potere al figlio Felipe e alla nuora Letizia.

Brooke Shields & Rowan Francis Henchy

Nel 2021, la figlia di Brooke Shields Rowan Francis Henchy, studentessa di giornalismo, non riusciva a trovare un vestito da indossare per il ballo di fine anno. Così la mamma le ha prestato uno splendido abito rosso scarlatto senza spalline che aveva indossato una volta ai Golden Globes.

Brooke Shields & Rowan Francis Henchy

Brooke ha postato una foto della figlia radiosa su Instagram, insieme alla didascalia: “Pensavo che fosse una serata speciale quando sono stata nominata per un Golden Globe e ho indossato questo vestito nel 1998, ma nulla avrebbe potuto prepararmi a vedere mia figlia indossarlo al ballo di fine anno”.

Lisa Rinna & Amelia Gray Hamlin

La diciannovenne Amelia Gray Hamlin ha indossato l’abito vintage di Alaïa che sua madre, la star di Real Housewives of Beverly Hills Lisa Rinna, ha indossato più volte tra la fine degli anni ’90 e il 2015. Amelia ha postato un confronto fianco a fianco con le parole: “La mia regina Lisa Rinna mi ha dato uno dei suoi abiti vintage”. Abito stupendo, ma chi lo ha indossato meglio?

Lisa Rinna & Amelia Gray Hamlin

Più recentemente, Lisa ha anche prestato all’altra figlia, Delilah Belle Hamlin, un abito Versace vintage color acquamarina che indossò agli Oscar mentre era incinta di Delilah nel 1998.

Kanye West & North West

Non sono solo le mamme a prestare abiti alle figlie. Kanye ha prestato alla figlia la sua famosa giacca Pastelle da 100.000 dollari per un giro di shopping a Parigi con mamma Kim Kardashian. Il rapper aveva originariamente indossato la giacca blu brillante agli American Music Awards del 2008 con un cappello di traverso, scarpe di camoscio grigie e una coda!

Kanye West & North West

Parigi è conosciuta come la patria della moda, ma nessuno era pronto a vedere North, la piccola fashionista di nove anni, che sfoggiava la giacca del padre con occhiali da sole azzurri abbinati, pantaloni neri e stivali grossi – ma senza coda.

Gwyneth Paltrow & Apple Martin

Questa voce viene direttamente dalla bocca del cavallo. Uno degli otto milioni di follower di Gwyneth Paltrow su Instagram le ha chiesto: “Apple indossa mai qualcuno dei tuoi archivi di moda?”.

Gwyneth Paltrow & Apple Martin

L’attrice di Iron Man e Avengers ha risposto postando una foto della figlia diciannovenne che indossa l’iconico abito di Alexander McQueen che aveva indossato alla cerimonia degli Oscar nel lontano 2002.

Heather Locklear & Ava Sambora

Negli anni ’80 e ’90, la modella e attrice Heather Locklear adornava le pareti di ogni adolescente. Più recentemente, sua figlia Ava ha sfoggiato una delle vecchie magliette rock della madre. O forse dovremmo dire una delle vecchie magliette del padre? Il padre di Ava, infatti, è il chitarrista dei Bon Jovi Richie Sambora.

Heather Locklear & Ava Sambora

Ava ha postato su Instagram una foto di sua madre che indossa la stessa maglietta di 20 anni fa, dicendo: “L’ho presa da mia mamma (come se avessi letteralmente preso questa maglietta dall’armadio di mia madre)”.

La Regina Silvia & la Principessa Vittoria di Svezia

Riuscite a credere che anche le principesse debbano prendere in prestito i vestiti delle loro mamme? Nel 1995, la regina Silvia indossò uno splendido abito da ballo di Nina Ricci per la cerimonia del Premio Nobel nella capitale del Paese scandinavo, Stoccolma. 27 anni dopo, nel 2018, la principessa ereditaria Vittoria di Svezia ha reso omaggio alla madre.

La Regina Silvia & la Principessa Vittoria di Svezia

La deliziosa Victoria ha indossato lo stesso abito rosa con corpetto increspato e gonna argentata. Naturalmente, Victoria ha aggiunto il suo tocco personale con una corona diversa.

La Regina Máxima & Principessa Amalia dei Paesi Bassi

Non sarà una corona, ma abbiamo trovato la cosa migliore. Si tratta della Tiara di Rubino Mellerio, nota anche come Tiara di Rubino della Regina Emma, ed è piuttosto speciale perché è riservata solo alle regine olandesi. A sinistra, la regina Máxima dei Paesi Bassi indossa la tiara al matrimonio reale del principe Carl Philip di Svezia e di Sofia Hellqvist in Svezia.

La Regina Máxima & Principessa Amalia dei Paesi Bassi

Nel 2012, la Regina ha prestato alla figlia Catharina-Amalia, Principessa d’Orange, la sua tiara preferita, caratterizzata da file di diamanti sospesi tra tre grandi volute di rubini e diamanti.

Michael Jackson & Paris Jackson

La giacca di pelle rossa e nera che Michael Jackson indossava nel suo famigerato video Thriller del 1983 è entrata nel folklore musicale. Il cappotto di solito vive in un museo, a cui appartiene. Ma nel 2011, la figlia del Re del Pop, Paris, ha indossato l’iconica giacca salendo sul palco per onorare la memoria del padre al concerto Michael Forever a Cardiff, in Galles.

Michael Jackson & Paris Jackson

Paris è stata raggiunta sul palco dai fratelli Prince e Blanket, mentre i fratelli di MJ – Tito, Marlon, Jackie e La Toya – si sono tutti esibiti.

Vilailuck Teigen & Chrissy Teigen

Lunedì 24 giugno 2019, Chrissy Teigen ha indossato un abito in cady stampato da mille dollari di 16Arlington ‘Billie’ con rifiniture in piume al The Tonight Show With Jimmy Fallon. Ma poi, due giorni dopo, è successa una cosa curiosa ed esilarante.

Vilailuck Teigen & Chrissy Teigen

Dopo aver fatto razzia del guardaroba della figlia, la mamma 57enne di Chrissy, Vilailuck Teigen, ha postato su Instagram una sua foto con lo stesso abito verde. Accompagnando la foto, Vilailuck ha scritto: “Allora, chi si è vestita meglio?”. Chrissy ha risposto: “Oh mio Dio, sei una stupida!”. Non c’è niente di meglio che essere trollati dalla propria madre!

Principessa Mary & Principessa Isabella di Danimarca

I reali non hanno ancora finito di scambiarsi i vestiti! Maria, principessa ereditaria di Danimarca, è famosa per il suo senso della moda. Tuttavia, non solo ha trasmesso il suo stile alla figlia, la principessa Isabella, ma anche il suo guardaroba. Maria ha indossato questo elegante completo bianco a tre pezzi in occasione di un viaggio del 2017 con la principessa Vittoria di Svezia.

Principessa Mary & Principessa Isabella di Danimarca

La quindicenne Isabella ha indossato lo stesso completo blazer e pantaloni per la cresima. La giovane ha mescolato il tutto con una spilla di diamanti e perle rosa che la nonna, la regina Margrethe, le aveva regalato il giorno del suo battesimo.

Ramona Singer & Avery Singer

Durante le riprese a Cartagena, in Colombia, l’allora 61enne Real Housewife of New York Ramona Singer ha indossato un costume da bagno bianco con una scollatura profonda, sormontato da una bella fascia floreale blu e crema e da pantaloncini abbinati. Poi, la figlia Avery, 23 anni, ha postato una foto in cui indossa lo stesso costume a Mykonos, in Grecia.

Ramona Singer & Avery Singer

Avery ha scritto: “Grazie, Ramon Singer, per l’outfit”. I costumi da bagno non sono l’unico stile di moda condiviso da mamma e figlia: una volta avevano lo stesso taglio di capelli.

La principessa ereditaria Mette-Marit & la principessa Ingrid-Alexandra di Norvegia

La controversa principessa ereditaria norvegese Mette-Marit ha indossato questo abito di seta nera di Lanvin per la prima volta nel 2004, in occasione di un evento a Oslo per il Premio Nobel. A quanto pare, ha dovuto fare una brusca uscita dal parcheggio.

La principessa ereditaria Mette-Marit & la principessa Ingrid-Alexandra di Norvegia

Quando la figlia maggiore, la principessa Ingrid-Alexandra, è stata fotografata per un ritratto ufficiale in occasione del suo 18° compleanno nel gennaio 2022, ha preso in prestito l’abito della madre. Secondo voi chi lo indossava meglio? Noi azzardiamo a dire la Principessa Ingrid-Alexandra.

Cindy Crawford & Kaia Gerber

Negli anni ’80 e ’90 non c’era rivista di moda che non avesse in copertina la presenza di Cindy Crawford. Era la più famosa top model americana e appariva ovunque. Lo stilista italiano Roberto Cavalli realizzò questo abito stampato appositamente per Cindy.

Cindy Crawford & Kaia Gerber

L’ha indossata per la prima volta ai Condé Nast Traveler Readers’ Choice Awards del 2003 a New York City e da allora l’ha indossata molte volte. Dopo 10 anni, Kaia Gerber, la figlia di Cindy, allora tredicenne, ha indossato l’abito per un servizio fotografico in giardino.

Mrunal Thakur & Vandana Thakur

Non è solo in Occidente che mamme e figlie si scambiano i vestiti. L’attrice indiana Mrunal Thakur ha condiviso su Instagram un confronto fianco a fianco di sua madre, Vandana Thakur, che indossa il suo sari nero con un pallu rosa rani.

Mrunal Thakur & Vandana Thakur

La bellissima star di Bollywood ha scritto: “Non è la cosa più bella del mondo poter indossare il sari e i gioielli di tua madre? Sono innamorata del sari da sposa di mia madre (Shalu). Penso che potrei indossare lo stesso per il mio matrimonio”.

Ivana Trump & Ivanka Trump

Si dice che le mode ritornino, e nel 1991 Ivana Trump indossò un abito bianco e oro a sei zeri dell’iconico stilista americano Bob Mackie. Nel 2014, sua figlia Ivanka ha riciclato l’abito scintillante per indossarlo al matrimonio dello stilista Joseph Altuzarra.

Ivana Trump & Ivanka Trump

Nel 2019, Ivanka ha preso nuovamente in prestito l’abito per la seconda notte del matrimonio degli stilisti Misha Nanoo e Mikey Hess a Roma. A corredo di una foto in cui indossa l’abito vintage della madre, Ivanka ha scritto: “Una figlia non è mai troppo grande per saccheggiare clandestinamente l’armadio di sua madre! Shhh…!”

Sophie, Duchessa di Edimburgo & Lady Louise Windsor

Lady Louise Windsor è la primogenita e unica figlia del principe Edoardo, duca di Edimburgo, e di Sophie, duchessa di Edimburgo. Quando ha partecipato al matrimonio del cugino principe Harry e di Meghan Markle al Castello di Windsor nel 2018, ha indossato un abito preso in prestito da sua madre.

Sophie, Duchessa di Edimburgo & Lady Louise Windsor

Sophie ha indossato per la prima volta l’abito reale blu navy con macchie bianche – disegnato dal couturier tunisino Alaïa – quando ha partecipato al Patron’s Lunch, una celebrazione legata al 90° compleanno della Regina Elisabetta II nel 2016.

Elizabeth Hurley & Damien Hurley

Nel 1994, Elizabeth Hurley fece letteralmente cadere le mascelle. Quando accompagnò l’allora fidanzato Hugh Grant alla première londinese di Quattro matrimoni e un funerale, la splendida modella e attrice inglese indossò un abito nero e scollato di Versace, tenuto insieme da diverse spille da balia dorate di grandi dimensioni.

Elizabeth Hurley & Damien Hurley

L’abito, allora scioccante, divenne così famoso da essere conosciuto semplicemente come “quel vestito”. Quando Damien, il figlio ormai adulto di Liz, ha partecipato a un evento di Pat McGrath nel 2019, non ha indossato “quel vestito”, ma ha preso in prestito l’idea della spilla da balia per il suo abito nero di Versace.

Sarie Kessle & Margot Robbie

Mi dispiace, ragazzi – Margot Robbie è già stata scelta… e non da Ken! Quando l’attrice di Barbie ha sposato l’uomo più fortunato del mondo, il produttore cinematografico inglese Tom Ackerly, ha indossato l’abito da sposa di 30 anni fa di sua madre, Sarie Kessle. Si tratta di un abito bianco in pizzo senza spalline, stretto in vita da un nastro.

Sarie Kessle & Margot Robbie

Il matrimonio segreto ha avuto luogo nel 2016 a Byron’s Bay, sulla Gold Coast australiana. I paparazzi hanno dovuto zoomare da un miglio di distanza e, dato che non ci sono foto nemmeno del matrimonio di sua madre, ecco due immagini della sorprendente Margot Robbie con l’abito di sua madre.

Le sorelle Kardashian-Jenner rubano il guardaroba della mamma

Per il 67° compleanno di Kris Jenner nel 2022, quattro del clan Kardashian-Jenner hanno preso in prestito i loro abiti per vestirsi come la loro mamma! Kim ha indossato un completo verde smeraldo scintillante e un papillon.

Le sorelle Kardashian-Jenner rubano il guardaroba della mamma

Khloé ha ricreato l’iconico pigiama biondo di Kris del 2017, mentre Kylie Jenner ha indossato un sensuale abito nero con paillettes, un girocollo e un rossetto rosso acceso della collezione anni ’80 di sua madre. Infine, Kourtney ha indossato una tuta rosa per rendere omaggio al cameo della “mamma cool” di Kris nel video musicale di Ariana Grande “Thank U, Next” del 2018.

La Regina Elisabetta II & la Principessa Beatrice

Prendere in prestito l’abito di Angelina Jolie può essere impressionante, ma che ne dite di prendere in prestito un abito dalla Regina d’Inghilterra? Quando la Principessa Beatrice ha sposato Edoardo Mapelli Mozzi nel 2020, sua nonna, la defunta e grande Regina Elisabetta II, le ha prestato uno splendido abito bianco impreziosito da Norman Hartnell, indossato per la prima volta nel 1962.

La Regina Elisabetta II & la Principessa Beatrice

Beatrice ha anche preso in prestito la tiara Queen Mary Diamond Fringe dalla Regina Elisabetta, che l’ha indossata il giorno del suo matrimonio con il Principe Filippo nel 1947. E poiché nessuno può battere l’abito e la tiara nuziale della Regina d’Inghilterra, lasciamo perdere.

Celebrità Che Hanno Vissuto Con Condizioni Di Salute Nascoste

Instagram // @selenagoamez

Tutti devono preoccuparsi della propria salute fisica e mentale, anche le celebrità. Alcune celebrità hanno persino usato le loro piattaforme per parlare delle proprie condizioni di salute e, in generale, per sensibilizzare l’opinione pubblica e impegnarsi nella filantropia. Tutte queste celebrità hanno raccontato di convivere con problemi di salute sia nella vita di tutti i giorni che nel lavoro a Hollywood.

David Beckham

Spesso pensiamo che gli atleti siano in perfetta forma. Tuttavia, molti atleti hanno a che fare con condizioni di salute croniche, proprio come qualsiasi altra professione. La star del calcio David Beckham, ad esempio, soffre di asma.

Instagram // @davidbeckham

Non ne ha parlato molto, ma il suo agente ha detto che ha avuto l’asma fin dall’infanzia e che la star del calcio spera di ispirare i giovani atleti. A parte questo riconoscimento, Beckham non ha toccato l’argomento ma continua a condividere i suoi allenamenti anche da quando ha lasciato il campo.

George Clooney

George Clooney è uno degli attori più noti di Hollywood. Purtroppo, durante le riprese di Syriana ha subito un grave infortunio alla colonna vertebrale, che gli ha provocato un dolore duraturo. Clooney ha descritto il caso come “il dolore più insopportabile che abbia mai provato”.

Flickr // The Celebs Fact

In seguito ha descritto il suo lavoro con un consulente del dolore a GQ: “Fondamentalmente, l’idea è quella di provare a resettare la propria soglia del dolore. Perché molte volte quello che succede con il dolore è che si è costantemente in lutto per come ci si sentiva prima”, descrivendo il momento in cui ha funzionato come una “euforia”.

Alyson Stoner

Alyson Stoner è stata onesta con i fan riguardo ad alcune delle sue esperienze personali con l’ansia, la depressione e un disturbo alimentare.

Facebook // Alyson Stoner

Parlando del suo percorso di salute mentale, la Stoner ha detto a POPSUGAR: “Il cambiamento fondamentale che ha avuto luogo è stato il distacco dall’idea che il mio corpo sia un progetto da completare o un oggetto da riparare”. Stoner ha anche creato una piattaforma chiamata Movement Genius, che si occupa di problemi di salute fisica e mentale.

Venus Williams

Venus Williams è una maestra sul campo da tennis. Nel 2011 l’atleta ha reso noto di essere affetta dalla sindrome di Sjogren, che le ha provocato una frattura che l’ha costretta a saltare gli U.S. Open del 2011.

Facebook // Venus Williams

La Williams ha raccontato di aver lottato per ottenere una diagnosi e di aver passato sette anni con il peggioramento dei sintomi prima che le venisse diagnosticata. Ha dichiarato a Prevention.com: “Purtroppo è tipico delle persone con malattie autoimmuni. Sono diagnosticate in modo errato o sono troppo malate per funzionare. Mi è stato letteralmente tolto il tennis professionistico prima di ricevere la diagnosi giusta”.

Claire Foy

Claire Foy è un’altra star che si è aperta sulla propria esperienza di convivenza con l’ansia, qualcosa con cui dice di aver lottato fin dall’infanzia.

Facebook // Claire Foy

Ha detto a The Guardian Weekend: “Quando hai l’ansia, hai l’ansia di – non so – attraversare la strada. Il fatto è che non è legata a nulla che possa sembrare logico. Si tratta solo di quella sensazione alla bocca dello stomaco”. E ha continuato: “È la mia mente che lavora a mille battiti al secondo e scappa con un pensiero”.

Tom Hanks

Tom Hanks è uno degli attori più noti e amati di Hollywood. Il suo nome attira grandi folle praticamente in ogni film in cui recita.

Facebook // Tom Hanks

L’attore ha raccontato che nel 2013 gli è stato diagnosticato un diabete di tipo 2. Hanks ha rivelato di aver avuto a che fare con alti livelli di glucosio nel sangue per quasi due decenni prima di ricevere la diagnosi. Ha parlato per la prima volta della sua condizione pubblicamente con David Letterman al Late Show With David Letterman.

Lady Gaga

Lady Gaga è nota per le sue performance energiche e ha anche parlato della sua esperienza con la fibromialgia.

Facebook // Lady Gaga

Una volta Gaga ha dichiarato a Vogue: “Mi irritano molto le persone che non credono che la fibromialgia sia reale. Per me, e penso per molti altri, è davvero un ciclone di ansia, depressione, PTSD, trauma e disturbo di panico, che mandano il sistema nervoso in overdrive, e poi si ha un dolore ai nervi come risultato. Le persone devono essere più compassionevoli. Il dolore cronico non è uno scherzo. Ed è svegliarsi senza sapere come ci si sentirà”.

Hugo Weaving

Se non riconoscete Hugo Weaving per nome, riconoscerete sicuramente il suo lavoro in The Matrix e The Lord of the Rings. Weaving ha anche parlato della sua epilessia.

Instagram // @hugoweaving_rs

Ha raccontato al The Guardian: “Mi è stata diagnosticata un’epilessia quando avevo 13 anni e ho avuto crisi una volta all’anno fino ai 40 anni. Poi hanno smesso. Ad ogni attacco, il mio ultimo pensiero era sempre: ‘Sto morendo'”. La diagnosi di Weaving risale al 1973.

Seal

Il cantante Seal ha parlato della sua esperienza con un tipo di lupus noto come lupus eritematoso discoide o DLE.

Instagram // @seal

Seal ha dichiarato a Yahoo!: “Il mio lupus è arrivato quando avevo 21 anni. Non è grave come il [lupus] sistemico, che colpisce gli organi”. Mentre il DLE di Seal è in remissione, ha detto, ha parlato della sua precedente autoconsapevolezza per le cicatrici che ha lasciato sul suo viso, ma ha detto: “Ma poi ho capito subito che questo corpo non è ciò che siamo. Me la sono cavata con poco”.

Selma Blair

La sclerosi multipla (SM) colpisce pesantemente il cervello e il sistema nervoso centrale, provocando una miriade di sintomi. Nel 2018, Selma Blair ha condiviso la notizia che le era stata diagnosticata la sclerosi multipla.

Instagram // @selmablair

In un post su Instagram ha dichiarato: “Sono disabile. A volte cado. Faccio cadere le cose. La mia memoria è annebbiata. E il mio lato sinistro chiede indicazioni a un GPS rotto. Ma lo stiamo facendo. E rido e non so esattamente cosa farò, ma farò del mio meglio”.

Lena Dunham

L’endometriosi è una condizione cronica in cui il tessuto all’interno dell’utero cresce all’esterno. Lena Dunham ha parlato della sua esperienza con questa condizione.

Instagram // @lenadunham

Lena Dunham ha dichiarato a Cosmopolitan UK: “Avere l’endometriosi ha avuto un effetto davvero interessante sul rapporto con il mio corpo. Il dolore non ti fa sentire intrinsecamente sexy; il dolore non ti fa sentire bella, ma in un altro modo, mi ha costretto a prendere davvero possesso del mio corpo e a esprimere i miei bisogni”.

Jack Osbourne

Jack Osbourne è apparso per la prima volta sugli schermi televisivi come parte del reality show della famiglia Osbourne, che si concentrava soprattutto su suo padre, il musicista Ozzy Osbourne.

Facebook // Jack Osbourne

Jack Osbourne ha raccontato che nel 2012 gli è stata diagnosticata la sclerosi multipla. Osbourne ha dichiarato a Everyday Health: “Ho sentito uno strano obbligo” di parlare della sclerosi multipla, spiegando: “Sono sotto gli occhi di tutti e ho pensato che sarebbe stato utile alle persone”. Ha anche aggiunto: “Molte persone più giovani sono nervose nel far conoscere la malattia a causa dello stigma che ne deriva”.

Jada Pinkett Smith

A Jada Pinkett Smith è stata diagnosticata l’alopecia nel 2018. Come per molti aspetti della sua vita personale, ha parlato della sua esperienza a Red Table Talk.

Facebook // Jada Pinkett Smith

Ha descritto la caduta dei capelli come: “È stato uno di quei momenti della mia vita in cui ho letteralmente tremato di paura”. Tuttavia, ha riformulato la situazione, dicendo: “Il potere superiore prende così tanto dalle persone… e perbacco, se il potere superiore vuole prendere i tuoi capelli… è così?”. E ha continuato: “Quando l’ho guardata da questa prospettiva, mi sono davvero tranquillizzata”.

Carrie Ann Inaba

Come Venus Williams, anche Carrie Ann Inaba ha parlato della sua diagnosi di sindrome di Sjorgen. Questo è avvenuto sei anni dopo aver parlato della sua diagnosi di stenosi spinale.

Facebook // Carrie Ann Inaba

La star ha parlato di come affrontare il dolore cronico dovuto a queste condizioni, affermando: “Quando si soffre di dolore cronico, si diventa esausti perché il corpo lotta continuamente contro il dolore. Il dolore ruba la vita. Ed è nascosto, quindi la gente non può vederlo o capirlo”.

Cara Delevingne

La psoriasi è una malattia della pelle di cui Cara Delevingne ha parlato apertamente negli ultimi anni. La modella ha attirato l’attenzione per non aver coperto la sua psoriasi al Met Gala del 2022.

Instagram // @caradelevingne

Ha detto a Glamour: “Ho sempre parlato della mia psoriasi, quindi non era una novità. Ma non sono mai stata così nuda in pubblico”. Ha anche aggiunto: “Poi però mi sono ricordata che non fa bene alla mia pelle e che molte persone convivono con la psoriasi. Non è una cosa bella da avere, ma bisogna anche esserne orgogliosi”.

Kim Kardashian

La Delving non è l’unica modella ad avere la psoriasi. Infatti, l’icona della moda e star dei reality Kim Kardashian ha parlato della sua esperienza con questa patologia.

Twitter // @KimKardashian

Nelle puntate precedenti dello show di famiglia, la Kardashian sembrava turbata da questa condizione, ma ha condiviso di essersene fatta una ragione. Ha scritto sul suo sito web: “Spero sempre in una cura, naturalmente, ma nel frattempo sto imparando ad accettarla come parte di ciò che sono”.

Anthony Anderson

Anthony Anderson è noto per i suoi ruoli in show come Black-ish. Ad Anderson è stato anche diagnosticato il diabete di tipo 2.

Facebook // Anthony Anderson

Anderson ha dichiarato a Everyday Health: “All’inizio non ho affrontato il problema con la dovuta serietà. Ho ascoltato, ma l’ho implementato nella mia vita solo molto più tardi”. Ha anche detto: “Alla fine hai quel momento nella tua vita, quell’epifania, in cui pensi: “Cosa devo fare per cambiare questa situazione?””.

Gisele Bündchen

I disturbi d’ansia e gli attacchi di panico possono causare molti problemi nella vita di una persona. Gisele Bündchen ne ha parlato.

Facebook // Gisele Bündchen

Ha raccontato a People come si sentisse come se la sua posizione nella vita la facesse sentire come se non potesse provare queste cose. “Mi sentivo come se non mi fosse permesso di sentirmi male. Ma mi sentivo impotente. Il tuo mondo diventa sempre più piccolo e non riesci a respirare, che è la sensazione peggiore che abbia mai provato”.

Nick Cannon

La celebrità Nick Cannon ha parlato apertamente della sua esperienza con il Lupus. A Cannon è stata diagnosticata questa patologia nel 2012. Parlando con WebMD, Cannon ha dichiarato: “Non sembro necessariamente malato, ma ci sono volte in cui mi sveglio e non riesco a muovermi. È una malattia difficile”.

Twitter // @Nick Cannon

In seguito ha aggiunto: “Sono vibrante, volubile ed eccitante come non lo sono mai stato, se non di più, ora che ho la malattia. La vedo come una benedizione, non come una maledizione. Io ho il lupus, il lupus non ha me”.

Dan Reynolds

Dan Reynolds è noto soprattutto per essere il cantante e frontman della band Imagine Dragons. A Reynolds è stata diagnosticata la spondilite anchilosante, che ha rivelato nel 2015.

Facebook // Dan Reynolds

Reynolds era inizialmente titubante a parlare della sua AS, ma ha condiviso con Healio News: “Prima della mia diagnosi, era così grave che a volte non riuscivo a muovermi sul palco”, e ha aggiunto: “Ma ora posso vivere una vita sana e forte e fare il tipo di cose che voglio fare” da quando ha saputo della diagnosi.

Kristen Bell

Kristen Bell ha parlato della sua ansia e depressione in un video per la campagna #MyYoungerSelf per il Child Mind Institute.

Facebook // Kristen Bell

Ha consigliato: “Non lasciatevi ingannare da questo gioco di perfezione che gli esseri umani fanno. Si sforzano di ottenere una certa estetica, e tutto sembra così bello e le persone non sembrano avere problemi. Tutti sono umani. Tutti hanno problemi. Tutti si sentono male dentro a volte. Meritate di sentirvi belle anche nei giorni in cui non vi truccate, nei giorni in cui non vi fate la doccia e nei giorni in cui vi sentite depresse”.

Lil Wayne

Molte celebrità, soprattutto quelle che si esibiscono molto dal vivo, devono spesso affrontare i loro problemi di salute sotto gli occhi di tutti.

Facebook // Lil Wayne

Nel 2013, i fan si sono preoccupati quando Lil Wayne ha avuto una serie di tre crisi epilettiche in rapida successione. Il rapper si è affrettato a dire ai fan: “Questa non è la mia prima, seconda, terza, quarta, quinta, sesta, settima crisi. Ho avuto un sacco di crisi. Solo che non ne avete mai sentito parlare”.

Yolanda Hadid

Yolanda Hadid è una delle star di Real Housewives of Beverly Hills, nonché madre delle modelle Bella Hadid e Gigi Hadid.

Instagram // @yolanda.hadid

Yolanda ha la malattia di Lyme, di cui è stata piuttosto aperta. Ha spiegato la condizione a People: “Ci sono giorni difficili in cui dormi 12 ore, ti svegli alle 11 e non riesci ad alzarti dal letto, con forti dolori articolari, nebbia cerebrale e ansia. Ci sono molti sintomi che non si vedono dall’esterno ma che ti mettono in ginocchio all’interno”.

Bella Hadid

Come sua madre, anche Bella Hadid ha la malattia di Lyme. La modella ha dichiarato che la sua malattia di Lyme è “in tutte le mie articolazioni e arriva fino al cervello”.

Instagram // @bellahadid

Bella Hadid ha parlato una volta a People della sua esperienza con la malattia di Lyme, dicendo: “La vita non è sempre come appare all’esterno, e la parte più difficile di questo viaggio è essere giudicata per come appari invece che per come ti senti”.

Montel Williams

Montel Williams è un noto conduttore di talk show, ma la conduzione del suo programma non è stata sempre facile, anche a causa di alcuni problemi di salute.

Facebook // Montel Williams

Williams ha raccontato di aver cercato di superare il dolore in onda e di essersi preso del tempo durante le pause pubblicitarie. Ha detto a Oprah: “Mi lasciavo andare, mi concentravo di nuovo, tornavo fuori, mi sedevo e facevo un’altra intervista con una persona. Lo facevo ogni giorno”. Negli anni ’90, a Williams fu diagnosticata la sclerosi multipla.

Gina Rodriguez

Gina Rodriguez aveva 26 anni quando le è stata diagnosticata la malattia di Hashimoto, una patologia che colpisce pesantemente la tiroide.

Instagram // @hereisgina

La Rodriguez ha parlato con SELF Magazine della sua diagnosi, dicendo: “Nel profondo del mio essere, so cosa significa sentirsi come se non ci fosse modo di vincere, quindi da dove inizio?”. Tuttavia, ha aggiunto: “Quando dici che oggi sceglierò questo perché so che mi farà sentire meglio, non è un Monte Everest così folle”.

Evanna Lynch

I fan di Harry Potter potrebbero riconoscere Evanna Lynch soprattutto per il suo ruolo di Luna Lovegood. Ha anche parlato della sua esperienza con un disturbo alimentare.

Instagram // @evannalynch

L’attrice ha dichiarato a Entertainment Tonight: “Devi costantemente scegliere tra la voce negativa che hai in testa e che ti dice che sei pessima in tutto, che fai schifo, e la voce che dice: ‘No, posso essere qualcosa’. Questo è il lavoro di ogni giorno”. E ha aggiunto: “Basta fare la scelta di dire: “Sceglierò l’amore””.

Bono

Il cantante degli U2, Bono, è noto per indossare un paio di occhiali da sole quando si presenta in pubblico. E non si tratta solo del suo senso dello stile.

Facebook // Bono Hewson

Bono ha rivelato di portare gli occhiali da sole a causa di una battaglia di tre decenni contro il glaucoma. Il musicista ha raccontato al pubblico del The Graham Norton Show che gli occhiali da sole lo aiutano a proteggere gli occhi dopo che la patologia ha iniziato a causare sensibilità alla luce, cosa non molto rara in caso di glaucoma.

Allan Houston

Allan Houston è stato una stella dell’NBA che, dopo essersi ritirato a causa di un’artrite cronica, è diventato direttore generale dei Westchester Nicks. Da allora l’atleta si è impegnato molto per contribuire alla sensibilizzazione.

Facebook // Allan Houston

Ha anche partecipato alla campagna Endo Pharmaceuticals 2011 “Apply Yourself!”. A proposito del suo ritiro, ha dichiarato: “Ho fatto tutto il possibile per tornare e finire la mia carriera come avrei voluto. Ma l’infortunio non me lo ha permesso. Questo è il momento giusto per me per andare avanti”.

Toni Braxton

La musicista R&B Toni Braxton ha rivelato nel 2008 che le era stato diagnosticato il lupus. Nel corso degli anni ha continuato ad aggiornare i fan sulla sua salute.

Instagram // @tonibraxton

Ha detto alla rivista Prevention: “Ero pietrificata, depressa e spaventata, ma ho capito che dovevo cambiare la mia vita. Posso avere il lupus, ma ho deciso che non sarei stata una vittima. Ora ascolto il mio corpo”. La star ha anche parlato dell’effetto che il lupus ha avuto sulla sua carriera, rendendo a volte più difficile esibirsi.

Bret Michaels

Bret Michaels è conosciuto da molti come il frontman dei Poison. Michaels ha raccontato, più avanti nella sua carriera, che gli era stato diagnosticato il diabete di tipo 1 all’età di sei anni.

Facebook // Bret Michaels

La decisione di condividerlo è arrivata dopo che il cantante è collassato sul palco nel 1987, portando a una serie di voci sulla sua salute. Michaels ha fatto molta beneficenza per il diabete e ha dichiarato a Yahoo! News: “Sono stato picchiato, ma non mi sono mai sentito sconfitto”.

Alyssa Milano

Alyssa Milano ha già parlato della sua depressione post-partum e del suo disturbo d’ansia generalizzato, scrivendo anche un saggio per TIME.

Instagram // @milano_alyssa

L’attrice ha dichiarato: “Le malattie mentali non hanno sempre un aspetto malato e le risposte non sono sempre chiare o in bianco e nero, ma non dovremmo affrontare queste sfide ponendo ulteriori ostacoli agli americani che hanno un disperato bisogno di cure. Io ho avuto la fortuna di avere i mezzi e l’assicurazione per ottenere l’aiuto e il sostegno di cui avevo bisogno. Cosa succede alle madri che non hanno il tipo di sostegno che ho ricevuto io?”.

Sam Faiers

Sam Faiers è nota per il suo lavoro in Mummy Diaries e ha fatto un’apparizione in Celebrity Big Brother. Durante le riprese di quest’ultimo si è ammalata.

Instagram // @samanthafaiers

Poco dopo, ha condiviso la notizia della diagnosi del suo morbo di Crohn e ha detto a BT: “In effetti, il mio corpo si è spento e sono riuscita ad arrivare solo alla fine [del Big Brother]. Piangevo per il dolore, mi ammalavo violentemente dopo aver mangiato qualsiasi cosa, avevo bolle sul viso, nessuna energia e un dolore articolare così terribile alle caviglie che riuscivo a malapena a camminare”.

Mariah Carey

Mariah Carey ha ricevuto per la prima volta la diagnosi di disturbo bipolare II nel 2001. Tuttavia, non ne ha parlato pubblicamente fino al 2018.

Facebook // Mariah Carey

La cantante ha dichiarato a People: “Fino a poco tempo fa vivevo nella negazione e nell’isolamento, nel costante timore che qualcuno mi smascherasse. Era un fardello troppo pesante da portare e semplicemente non potevo più farlo. Ho cercato e ricevuto cure, ho messo intorno a me persone positive e sono tornato a fare ciò che amo: scrivere canzoni e fare musica”.

Alec Baldwin

Dal suo lavoro in SNL ai film di successo, si può dire che Alec Baldwin sia uno dei membri più noti della sua famosa famiglia.

Instagram // @alecbaldwininsta

Con una diagnosi di malattia di Lyme cronica, Baldwin ha parlato di quanto sia difficile la malattia, dicendo: “La prima volta è stata la peggiore di tutte e ho pensato davvero che era finita, non vivrò”. Ha continuato dicendo che ora controlla attentamente i suoi figli per evitare che contraggano la stessa malattia.

Will.I.Am

Will.I.Am. è un musicista di talento che si è fatto un nome sia da solo che come membro dei Black Eyed Peas. Il musicista è affetto da ADHD.

Facebook // Will.i.am

Will.I.Am. ha anche affermato che il suo lavoro nella musica lo ha aiutato a gestire meglio i suoi sintomi di ADHD. Nel 2013 ha dichiarato a Mirror: “Una cosa che ho imparato sull’ADHD è che è difficile mantenere l’attenzione, non si riesce a stare fermi, ci si muove sempre e si pensa a un sacco di cose, ma queste caratteristiche funzionano bene per me negli studi”.

Bruce Willis

Nel 2022 Bruce Willis si è ritirato dalla recitazione a causa di una diagnosi di afasia. L’afasia causa problemi di linguaggio, quindi ha perfettamente senso che abbia avuto un impatto sulla carriera di Willis. Purtroppo, le cose peggiorarono nel 2023, quando le condizioni di Bruce si aggravarono fino a diventare demenza.

Instagram // @brucewillisbw

Purtroppo, attualmente non esiste una cura per la condizione del 67enne. Anche se forse non vedremo più film di Bruce Willis, il suo impatto su Hollywood rimarrà. L’ultimo film dell’attore, Assassin, arriverà nelle sale il 31 marzo 2023.

Tia Mowry

Come molte persone con un utero, Tia Mowry conosce bene la lotta contro l’endometriosi. Ha persino scritto un articolo su questo tema per Women’s Health.

Facebook // Tia Mowry

Ha condiviso: “Pensavo di essere sola perché nessuno che conoscevo personalmente aveva avuto a che fare con questo problema e poi ho capito: Non avevo mai visto qualcuno afroamericano in pubblico parlare dell’endometriosi o delle sue battaglie contro l’infertilità. E quando non conosci o non vedi nessun altro che ti assomiglia parlare di quello che stai passando, ti senti sola e soffri in silenzio”.

Kristin Chenoweth

Kristin Chenoweth ha iniziato a recitare a Broadway prima di diventare un nome noto a Hollywood. A 24 anni ha detto di aver iniziato a soffrire di emicranie e vertigini.

Instagram // @kchenoweth

Ci sarebbero voluti altri sei anni prima che le venisse diagnosticata la malattia di Ménière, un disturbo dell’orecchio interno. Ha dichiarato a Women’s Health: “Non voglio apparire debole, ma più invecchio, più penso: ‘Ho questa malattia e oggi potrebbe non essere il giorno migliore’, e questo è molto liberatorio”.

Sarah Hyland

Sarah Hyland ha condiviso parte della sua storia con la displasia renale. La condizione ha portato l’attrice a sottoporsi a diversi trapianti di rene.

Instagram // @sarahhyland

Una volta la star ha condiviso con Seventeen: “Sono nata con così tanti problemi di salute che i medici dissero a mia madre che non avrei mai avuto una vita normale”. Hyland ha continuato a descrivere il sostegno di sua madre prima di dire: “Se non posso avere una vita normale, tanto vale averne una straordinaria. Se ti metti in testa una cosa, la raggiungerai”.

Selena Gomez

Come ex star della Disney, Selena Gomez ha trascorso gran parte della sua vita sotto gli occhi di tutti. Nel 2015, la Gomez ha rivelato la sua diagnosi di lupus.

Instagram // @selenagoamez

La Gomez ha parlato con la Lupus Research Alliance per dire: “Dalla condizione in sé ai farmaci usati per trattare la malattia, il lupus può causare solitudine a causa della paura delle infezioni, dell’impossibilità di prevedere come ci si sentirà ogni giorno e della frustrazione dovuta al dolore cronico e alla fatica. È importante che le persone con lupus cerchino aiuto quando necessario e sappiano che non sono sole.

Nick Jonas

I Jonas Brothers hanno raggiunto una popolarità impressionante quando erano giovani. La band era addirittura in tour nel 2005 quando Nick Jonas fu ricoverato in ospedale e gli fu diagnosticato un diabete di tipo 1.

Facebook // Nick Jonas

Ha detto a Healthline: “È stato allarmante e l’inizio della mia vita con questa malattia. È piuttosto assurdo ripensare al fatto che se non fosse stata trattata per qualche giorno in più, sarebbe potuta andare molto, molto male, ma ho ricevuto le cure di cui avevo bisogno quando ne avevo bisogno”. Jonas ha parlato pubblicamente della sua malattia e ha persino fondato l’associazione Change for the Children.

Gabrielle Union

Come molte donne, Gabrielle Union ha lottato con la fertilità, cosa di cui è stata piuttosto aperta. A una conferenza ha detto: “La realtà è che ho l’adenomiosi”.

Facebook // Gabrielle Union

Continuando, la Union ha condiviso: “Non c’è nulla che si possa fare per l’adenomiosi”. L’attrice ha parlato in più occasioni della convivenza con l’adenomiosi, in particolare degli effetti sulla fertilità. Esorta le altre: “Sappiate che se avete problemi di fertilità, non siete sole […] La fertilità non è un problema delle donne anziane. È un problema, punto”.

Daisy Ridley

Daisy Ridley è un’altra attrice che ha parlato della sua vita con l’endometriosi e la sindrome dell’ovaio policistico o PCOS.

Twitter // @carrieffisher

L’attrice ha condiviso il suo percorso diagnostico su Instagram e ha concluso dicendo: “Il mio punto di vista è: a chiunque di voi stia soffrendo di qualcosa, andate da un medico, pagate uno specialista, fate il test degli ormoni, fate il test delle allergie, tenete sotto controllo come si sente il vostro corpo e non preoccupatevi di sembrare ipocondriaci. Dalla testa alla punta dei piedi, abbiamo un solo corpo”.

Halsey

Halsey è un’altra star che ha parlato della sua endometriosi. Ha raccontato che la sua diagnosi è stata un momento che ha comportato emozioni contrastanti.

Facebook // Halsey

Una volta la cantante ha raccontato su Twitter della sua diagnosi: “Scoprire di avere [l’endometriosi] è stato il momento più dolceamaro perché significava che non ero pazza! Non ero una “bambina”! Avevo tutto il diritto di sentirmi come se il mondo stesse crollando. Ma è stato terrificante scoprirlo”. Ha anche esortato i fan: “Sappiate che non siete soli”.

Christina Applegate

Christina Applegate ha annunciato nel 2022 che le è stata diagnosticata la sclerosi multipla. Nonostante la malattia, Christina ha insistito per terminare le riprese dell’ultima stagione del suo show di successo Dead to Me per dare ai fan una conclusione.

Instagram // @christinaapplegatesm

L’attrice ha dichiarato che girare mentre era malata è stata la cosa più difficile che abbia mai dovuto fare. Al momento, Christina deve usare un bastone per camminare e sostiene di aver messo su 40 chili. In questi giorni, si sta prendendo una pausa dal lavoro e si sta concentrando sulla sua salute.

Madonna

Il 24 giugno 2023, Madonna è stata ricoverata in ospedale per una grave infezione batterica, che l’ha costretta a rimandare il tour che avrebbe dovuto iniziare il 15 luglio dello stesso anno. Il manager della 64enne ha assicurato ai fan: “La sua salute sta migliorando, ma è ancora sotto cura medica”.

Facebook // Madonna

Si prevede un recupero completo. In questo momento dovremo sospendere tutti gli impegni, compreso il tour. Condivideremo con voi ulteriori dettagli non appena li avremo, compresa una nuova data di inizio del tour e degli spettacoli riprogrammati”.